IMPRESE DI COMUNICAZIONE – L’ANALISI AGCOM SUI BILANCI 2011-2015

IMPRESE DI COMUNICAZIONE – L’ANALISI AGCOM SUI BILANCI 2011-2015

agcom-icon Per tlc, tv, editoria e servizi postali, vi è stata, nel periodo, una consistente riduzione di ricavi, occupazione e redditività. Particolarmente penalizzati quotidiani e periodici, con risultati migliori solo nella tv, grazie a Sky, Discovery, QVC Italia, Viacom.
PDF