LIVELLI DI LETTURA E MERCATO DEI LIBRI IN ITALIA

LIVELLI DI LETTURA E MERCATO DEI LIBRI IN ITALIA

A fine 2020, la percentuale di chi legge è risalita al 61%, dal 58% del 2019; l’Italia rimane, comunque, agli ultimi posti delle classifiche continentali, divisa tra una parte nella quale si legge quanto nella migliore Europa e un’altra in cui si legge la metà, dove mancano librerie e biblioteche. Per quanto riguarda le vendite di libri, sempre anno su anno, l’aumento è stato del 2,4%; il 2021 è iniziato con un incremento del 26% sul 2020 nei primi tre mesi, in buona parte grazie al traino di 18App; considerando il primo semestre, la crescita risulta ancor più significativa, con un + 28% rispetto al 2019 (Fonte: AIE, luglio 2021)
https://www.aie.it/Portals/_default/Skede/Allegati/Skeda105-6229-2021.7.21/RelazionedelPresidenteLevi.pdf?IDUNI=tpnr55a1w4kp4c1nulyxjprn4480